Today: Saturday, June 23, 2018

Nicoletta Vallorani

nico

CHI È

È nata nelle Marche, in un posto di mare, ma vive a Milano, dove insegna all’Università. Pubblica romanzi noir per adulti con Einaudi (tra i quali EvaVisto dal cielo) e romanzi per ragazzi con Salani e editpress (Come una balena, La Fatona, Sulla sabbia di Sur). Cordelia, del 2006, è l’unico suo romanzo pubblicato non di genere. Perdisa ha invece pubblicato, nel 2008, una raccolta di racconti dal titolo Si muore bambini. Nel 2010 è uscito Lapponi e criceti, per le Edizioni Ambiente, e nel 2011 il noir Le madri cattive (Salani – Petrolio), che si è aggiudicato il Premio Maria Teresa Di Lascia 2012. Nicoletta Vallorani è tradotta in Francia da Gallimard e in Inghilterra da Troubador Publishing.

È una delle socie fondatrici dell’associazione culturale Tessere Trame, e dunque parte della redazione della collana ControCanto (editpress). E’ l’ideatrice e organizzatrice, con Gianmarco Torri, del Festival di cinema documentario Docucity. Documentare la città.

È una delle direttrici della collana Sdiario delle Edizioni del Gattaccio.

Il suo ultimo libro è il saggio Nessun Kurtz, Mimesis, 2017.


LE SUE RUBRICHE

IL PASSO DEL BRADIPO (OVVERO LE AVVENTURE D BRADY)
DISLESSICO FAMIGLIARE