Senza categoria

E d’inverno perché c’è freddo, d’estate perché c’è caldo, va a finire che non lo facciamo più.Ma di cosa stai parlando?Del sesso, tesoro, del sesso. Esse, e, esse, esse, o.Ho capito, ho capito. Hai di nuovo la sacca spermatica da svuotare.Non essere così romantica.Perché, non è così?Sì, non lo nego.leggi »

Devo essere sincero: aspettavo da tempo un nuovo disco di Roberto Fedriga. L’attesa è stata lunga ma non ha deluso le mie aspettative. Prima però di raccontare La Mia Malattia, questo il titolo dell’album, è doveroso fare due passi indietro e ripercorrere brevemente la discografia del cantante bergamasco.Il primo eleggi »

Quando è nato mio figlio, mio padre era morto da due anni.Mio figlio e mio padre non si sono incrociati in questo mondo. Ma forse in un altro sì.Due settimane, ha impiegato mio padre a morire, dopo un incidente stradale che lo ha mandato in coma per un’emorragia al cervello.leggi »

Benedetta la tenerezza che non ci concediamo intransigenti obbligandoci a un tribunale di sola condanna Benedetto il momento in cui la pelle si strappa e ci ribelliamo a noi stessi sventolando bandiera bianca Solo arrendendoci al giudice che abbiamo dentro possiamo chiedere aiuto e donarlo possiamo riconoscere la solidarietà eleggi »

Buongiorno, vorrei denunciare la scomparsa di un mio personaggio.Da dove è scomparso?Dal romanzo che sto scrivendo.Ha un nome, questo personaggio?Sì, si chiama come me.Un alter ego, allora.Se mi consente, direi semplicemente: un ego.E da quanto è sparito?Più o meno dal primo capitolo. Devo preoccuparmi?Mah, di solito, quando fanno perdere leleggi »

La nostra Anna Martinenghi vince il Contropremio Carver per la Sezione Poesia con O2. Ossigeno – Giovane Holden Edizioni, 2022 “Il Contropremio Carver è nato nel 2003 a Roma cercando di capire come premiare i libri senza essere condizionati dai nomi degli autori o dai marchi editoriali. Premiare dunque sololeggi »

Nina: Nella tua commedia è difficile recitare. Non ci sono figure vive.Treplev: Bisogna rappresentare la vita non com’è e non come deve essere, ma come ci appare nei sogni. Le parole di Treplev sembrano una trasposizione delle dichiarazioni tratte dai primi simbolisti: non più “la vita com’è” dei drammi naturalistici;leggi »

Un nuovo spettacolo dedicato alla grande figura dello scrittore, poeta e intellettuale Pier Paolo Pasolini “𝐏𝐏𝐏 𝐀𝐦𝐨𝐫𝐞 𝐞 𝐋𝐨𝐭𝐭𝐚” presenta un Pasolini intimo, nell’intreccio familiare con l’amata madre Susanna e il fratello più giovane, Guido, morto da giovane partigiano durante la Seconda Guerra Mondiale.In una dimensione atemporale e metafisica, Pasolinileggi »