Today: Tuesday, October 23, 2018

scrittrice Archive

Gli involuti [13] di Anna Martinenghi

IL TEMPO È SERVITO «IL TEMPO È SERVITO – sono Francesca – in cosa posso esserle utile?» «Buongiorno Francesca, sono Antonio Catenazzi. Chiamo in merito...

Capi d’imputazione [4] di Nicoletta Vallorani

IL CAPO D’ARREDAMENTO È alto, magro ed essenziale come i numeri che ama tanto esibire. In gioventù, avrebbe voluto diventare medico, ma poi il...

Nemiche di Barbara Garlaschelli su Sdiario

  Ho deciso di ripubblicare su Sdiario i racconti di Nemiche che uscì per Frassinelli nel 1997, l’antologia di racconti noir concla quale esordii...

Maremoti [16] di Maria Elena Poggi

FIL-ROUGE   Da fuori arriva un brusio, come di sciame incollerito. Fra un poco si calmerà, lento, e ci smarriremo dentro a un buio...

Fiele e miele [3] di Roberta Lepri

COME SPENDERE DIECI MILIONI DI EURO NON TUOI E VIVERE FELICE Al risveglio è tutto come al solito. Quando ieri sera mi sono addormentata,...

Frontiere [15] di Luca Bonisoli

SARÒ QUI ALLA PRIMA LUNA PIENA 1880 Il cielo stellato era basso come il tetto di una capanna. Così basso e impunturato di stelle...

La posta del pancreas [26] di Viviana Gabrini

LA POSTA DEL PANCREAS: DILLO A VIV! (Scorpioncina72) Cara Viv, ho 46 anni, ma ben portati. A parte la faccia, il resto del corpo,...

No fake [2] di Alessandro Morbidelli

DI LIMONI E IGNORANTI La vera storia di McArthur Weeler (e non solo) È il 1995 e siamo a Pittsburgh, Pennsylvania. Nel salotto c’è...

Fueddus e contus [3] di Luciana Ortu

CENONE Ho parcheggiato vicino alla casa di mamma. È il pomeriggio del 31 dicembre e cercherò di convincerla a venire da noi, stasera. Non...

Capi d’imputazione [3] di Nicoletta Vallorani

IL CAPO MEDICO COMPATIBILE È generalmente cicciottello, ma ritiene che la sua ciccia sia solo una simbolica espansione del suo ego, e in quanto...

Le antipatiche [40] di Anna Martinenghi

DENTI «Denti» fu la prima cosa che dissero. «Denti…» comunicò l’agente della volante accorsa sul posto. «Denti?» chiesero increduli i paramedici. «Denti» scrisse il...

Incroci [13] di Antonella Zanca

L’UOMO DEI NUMERI Il corridoio stretto porta a una grande sala. Un uomo è fermo a fianco di un distributore di numeri per regolamentare...

Viandanti e viaggiatori [9] con Barbara Baraldi

126 Mio nonno aveva una 126 verde salvia, un colore che sembrava sbiadito già quando era nuova, ma che io trovavo bellissimo. Aveva tre...

Le lettere che non ho mai scritto [8] di Barbara Garlaschelli

Amica mia adorata, avrei dovuto esserci anch’io oggi, lì, alla Cassina Anna, a festeggiarti insieme a tanti amici, ma non ci sono e tu...

Ricattare un santo in mancanza di Nembo Kid [6] di Normanna Albertini

L’INVERNO INFERNO DI PIANTE MORTE «Allora, è stata bella la festa? Com’erano i ballerini?», chiedo a mia madre al rientro dal Centro diurno. «Ballerini?...

Capi d’imputazione [2] di Nicoletta Vallorani

IL CAPO MACHO-ARISTOCRATICO È dotato di laurea, dottorato, postdottorato, post-postdottorato e numerosi altri titoli accademici, spesso in ambiti di innegabile utilità per il genere...

No Fake [1] di Alessandro Morbidelli

  Ne bis in idem La vera storia di Emmett “Bobo” Till È il 1955 e siamo a Money, Mississipi. Money è una cittadina...

Still life [5] di Ygor Varieschi

DOVE SONO LE TUE TEMPESTE È qui che mi porti, in quest’azzurro che sfida la sera incombente. Mi porti tra le ore blu e...

Ingredienti [14] di Antonella Zanca

ROBI SECCHI Lei diceva a tutti che era perché era stata operata d’ulcera. Nessuno se la poteva dimenticare, quell’operazione. Ospedale di provincia, nel paese...

Capi d’imputazione [1] di Nicoletta Vallorani

IL CAPO MACHO-ZARRO Lo riconosci dall’odore, che è sempre di vero uomo. Preferibilmente sceglie profumi in offerta e dopobarba di sapore mussoliniano. Ha pochi...