Sdiario è tornato

logo

Sdiario è il progetto che ho creato qualche anno fa con lo scopo di accogliere storie, immagini, parole e pensieri di scrittori, blogger, artisti di vario genere, creando una sorta di piazza virtuale in cui poter fermarsi qualche minuto per leggere, scambiarsi opinioni, guardare immagini. Pensare, emozionarsi, ridere, scoprire.
Lavorare da sola, però, non mi piaceva così ho chiesto a bloggers, scrittrici, scrittori, giornalisti, artisti che stimo e amo di collaborare con me a Sdiario e che sono diventatigli Sviaggiatori. Da alcuni mesi il blog ha mutato aspetto e da oggi cambia di nuovo veste e diventa maggiorenne.

Tutta la parte web è stata realizzata grazie a uno degli Sviaggiatori: Raffaele Rutigliano.

Come sempre, ogni giorno troverete rubriche di narrativa, cinema, arte, vita, varie ed eventuali, tenute dagli Sviaggiatori che sono, in ordine rigorosamente sparso:
Raffaele Rutigliano [Sé/dici; La valigia di cartone; Depistolario]
Nicoletta Vallorani [Il passo del bradipo, ovvero le avventure di Brady]
Gea Polonio [Le Geatitudini; Tìtole]
Mario E. Bianco [Dalle parti dell’Arte]
Anna Martinenghi [No-E-Sie; Storie in minigonna]
Sandra Giammarruto [Cani e padroni di cane]
Alessandro Morbidelli [Corteggiamenti]
Clara Abatangelo [Depistolario]
Barbara Garlaschelli [Navigare a vista]
Stefania Morgante [La forma della stanza]
Novità

Hanno fatto parte di Sdiario:
Paola Cominetta [Se non erro]
Marina Viola [Mr.Shmoo&Me]
Marcella Leonardi [Lettere da una sconociuta]
Daniela Losini [Strade di tutti i giorni]

Ci sono anche altre rubriche: Viandanti e Viaggiatori che ospita racconti di grandi autrici e autori italiani; Tandem racconti a quattro mani e Sviaggiatori per un giorno, che accoglie i racconti di chi vuole provare a scrivere una storia accompagnata da un’immagine per Sdiario (max 2000 battute ma non siamo così fiscali), scrivendo a: sdiario2014@gmail.com
oggetto: Sviaggiatori per un giorno.
Se non avessi   gli Sviaggiatori  al mio fianco Sdiario sarebbe tutta un’altra cosa, di certo meno bella.
Seguiteci e continueremo a divertirvi, stupirvi, interessarvi.

Le storie pubblicate sul sito appartengono alle persone che le hanno scritte. E a nessun altro.
Se desiderate ripubblicare il loro lavoro da qualche parte, parlatene con loro direttamente; se non riuscite a mettervi in contatto con loro, provate a scrivere qui: sdiario2014@gmail.com

© illustrazione di Stefania Morgante

© Prosit, illustrazione di Stefania Morgante

6 Comments

  1. Loredana bonizzoni Rispondi

    bellissima la nuova veste!

    ma ‘sto qui, scrive solo maiuscolo?

    bacissimi

  2. admin Rispondi

    No, solo questione di formattazione testo in fase di input, vedremo se si può correggere 🙂

  3. Misha Rispondi

    Bella la nuova veste anche se mi ci devO ancora abituare 😉 !!
    Volevo sapere cosa succedera al blog: lo terrete come archivio o man mano Caricherete qui anche Tutto il materiale degli anni passati? 🙂

  4. lita Rispondi

    1…2…3… Prova… 🙂

Leave a Reply