La forma della stanza [1] di Stefania Morgante

miaocopyright

Acrostigatti
(Miao)

Morbidi feltrini voluttuosi

Incidono il vello del tappeto,

Ammaliante passo sinuoso

Ora o mai più, sulle mie ginocchia, su!

© Stefania Morgante

 

Leave a Reply