Today: Tuesday, November 21, 2017

La lettrice innamorata

Barbara Garlaschelli si definisce «scrittrice vivente, leggente e scrivente. Ma soprattutto, leggente». È di gusti difficili, esigenti, per questo quando si innamora, si innamora davvero. «Scrivo solo di libri che mi sono piaciuti, che mi hanno emozionata e di cui consiglio la lettura. Scrivo solo di ciò che amo, con le parole che conosco». Nel suo spazio su «Ho un libro in testa», il blog di Chicca Gagliardo, trovate anche le Istantanee, una galleria raccontata di ritratti fotografici personali che gli scrittori le hanno affidato.

Di seguito gli articoli pubblicati:

L’istantanea di Alessandra Sarchi
L’istantanea di Alessandro Golinelli
L’istantanea di Claudia Priano
L’istantanea di Marco Steiner
L’istantanea di Ana Maria Machado
L’istantanea di MariaGiovanna Luini
Il suono degli Accordi minori di Grazia Verasani
Barbara Garlaschelli ci racconta Effatà
L’istantanea di Christian Mascheroni
L’istantanea di Enrico Gregori (con Rino Gaetano)
L’istantanea di Roberto Sturm
L’istantanea di Giacomo Verri
Barbara Garlaschelli ci racconta Scusate la polvere di Elvira Seminara
Barbara Garlaschelli ci racconta Virginia Woolf
Barbara Garlaschelli: vi racconto Britannia Road di Amanda Hodgkinson
Barbara Garlaschelli: per leggere e per scrivere ci vuole l’immaginazione del corpo
Barbara Garlaschelli ci racconta La notte dei petali bianchi di Gianfranco Di Fiore
Barbara Garlaschelli ci racconta La stracciata pazziadi Stefano Bernazzani
Barbara Garlaschelli ci racconta il suo diario. Ovvero: come ha iniziato a scrivere
Barbara Garlaschelli ci racconta Stasera Anna dorme presto di Simona Lo Iacono
Barbara Garlaschelli: «L’omaggio di oggi è agli scrittori, tutti, quelli che amo. Un’infinita schiera di lavoratori della parola»
Barbara Garlaschelli ci racconta Sante gonne di René Steinke
Barbara Garlaschelli ci racconta il libro che le ha cambiato la vita: Martin Edendi Jack London
Barbara Garlaschelli ci racconta Lettere ai figli di Antonio Gramsci
Barbara Garlaschelli e una misteriosa lettera d’amore
Barbara Garlaschelli raccontaMatematici nel sole di Franco Stelzer
Barbara Garlaschelli: Agota Kristof e Quello che resta
Barbara Garlaschelli raccontaPranzo di famiglia di Renate Dorrestein
Barbara Garlaschelli & Eduardo De Filippo
Barbara Garlaschelli racconta come ci si può innamorare di una storia (a partire dal racconto di Monterroso)
Barbara Garlaschelli raccontaFramMenti di Barbara Garlaschelli
Barbara Garlaschelli raccontaDonne che abbaiano e mordono di Ana Manrique
Barbara Garlaschelli raccontaIn una stanza sconosciuta di Damon Galgut
Barbara Garlaschelli: dall’autore al lettore. Passando per Umberto Eco
Barbara Garlaschelli raccontaIl bambino pesce di Lucìa Puenzo
Barbara Garlaschelli raccontaCassandra di Christa Wolf eDolores Claiborne di Stephen King. Seconda puntata
Barbara Garlaschelli raccontaCassandra di Christa Wolf eDolores Claiborne di Stephen King
Barbara Garlaschelli raccontaVoci dalla luna di Andre Dubus
Barbara Garlaschelli raccontaColpiscimi di Olivia Corio
Barbara Garlaschelli raccontaLa cura di Andrés Beltrami
Barbara Garlaschelli raccontaLa grande casa di Nicole Krauss
Barbara Garlaschelli: Dino Campana e il mistero della follia, dell’amore
Barbara Garlaschelli ci racconta il romanzo Uccellino del Paradiso di Joyce Carol Oates
Barbara Garlaschelli ci racconta Nina Berberova e uno dei suoi capolavori: Il lacché e la puttana
Quando la scrittura diventa amicizia: Barbara Garlaschelli & Nicoletta Vallorani
Barbara Garlaschelli: io, Lettrice Innamorata