Comico Erotico Stomp [10] di Viviana Gabrini

2884736929_5ea1300e34

(voce: Viviana Gabrini)

TIPOLOGIE (PARTE II)
Come dire: se li conosci li eviti, se li eviti non ti svasano le ovaie.

Il salutista. Per lui, tutto quello che infili in bocca è potenzialmente cancerogeno. Ogni volta che bevi un caffè (e sicuramente ne berrai almeno una decina al giorno), attacca con l’intera casistica degli infarti in Europa. Ogni volta che sorseggi un cognac ti sorprende con la descrizione accurata e minuziosa della cirrosi epatica di suo zio paterno. Non sbagliarti a mangiare un panino col salame in sua presenza: potrebbe contarti i panetti di burro nel sangue.
Effetti collaterali: inizierai a frequentare luoghi di perdizione come i fast-foods e la dipendenza da cheesburgher ad alto tasso colesterolico diventerà il tuo turpe segreto. Assolutamente letale se il salutista è anche sportivo.

Il seduttore. Ti sorprenderà e lusingherà guardandoti come mai ogni altro uomo ha mai fatto in vita tua. Nel suo sguardo e nelle sue parole ti sentirai la donna più bella, secsi, intrigante e seduttiva dell’universo mondo, angelo e zoccola allo stesso tempo.
Veleggerai su una nuvola rosa almeno fino a quando non ti accorgerai che lui guarda e intorta  alla stessa maniera TUTTE le donne che incrocia sul suo cammino, dai 6 mesi ai 99 anni.
Spesso abilissimo in posizione orizzontale, scoprirai a tue spese che è così perché si è allettato un buon 45% della popolazione mondiale femminile respirante e ti ritroverai nell’imbarazzante situazione di passeggiare a fianco di un uomo soprannominato Orgasmo da Rotterdam.
Effetti collaterali: alla fine della relazione diventerai asessuata.

Il cocco di mamma. A qualsiasi età, che abbia 23 anni o che ne abbia 53, vive ancora in casa,  accudito amorevolmente dalla genitrice che lo tratta come un infante incapace di scegliersi i vestiti, le auto e le donne.
Al primo appuntamento, chiarisce che se mai si dovesse sposare, mammà farebbe parte della lista nozze e al secondo approccio ti inviterà a telefonare a casa dove comunque “risponde sempre mamma”.
Se non sarai svelte a sfancularlo dopo la prima uscita, lancerà messaggi subliminali per convincerti a frequentare il parrucchiere di mamma e i suoi negozi di abiti preferiti.
Effetti collaterali: inizierai a nutrire una venerazione per il ruolo di Anthony Perkins in “Psycho”.

(Continua)

© Viviana Gabrini, 2015

2 Comments

  1. FaBrizio Rispondi

    Insomma non ne va bene Uno! 🙂

Leave a Reply