Today: Monday, October 23, 2017

Lettere da una sconosciuta Archive

Lettere da una sconosciuta [17] di Marcella Leonardi

Cuore Selvaggio – Wilde at Heart di David Lynch (1990) Cuore Selvaggio viaggia all’interno del subconscio ribollente del suo autore, e si ha la sensazione che...

Lettere da una sconosciuta [16] di Marcella Leonardi

Creature del Cielo (Heavenly creatures, 1994) di Peter Jackson Nel ripercorrere il caso di Pauline Rieper e Juliet Hulme, quindicenni neozelandesi salite nel 1954 alla ribalta...

Lettere da una sconosciuta [15] di Marcella Leonardi

 La rabbia giovane (Badlands), 1973 – di Terrence Malick Ne La rabbia giovane di Terrence Malick si dispiegano, in assoluta libertà, i tratti caratteristici ed immanenti del...

Lettere da una sconosciuta [14] di Marcella Leonardi

Una vita al massimo – True romance di Tony Scott (1993) Rompendo il cliché hollywoodiano secondo cui il matrimonio è l’inizio della fine ed il...

Lettere da una sconosciuta [13] di Marcella Leonardi

 Il grande sonno (1946) di Howard Hawks Il più influente film noir mai realizzato ad Hollywood assieme a Il mistero del falco da cui però prende le distanze sia...

Lettere da una sconosciuta [12] di Marcella Leonardi

Gangster story, di Arthur Penn (1967) Scritto da due giornalisti americani per Truffaut, sulla base della vera storia di due gangsters trucidati negli anni ’30, GANGSTER...

Lettere da una sconosciuta [11] di Marcella Leonardi

 Hong Kong Express, di Wong Kar Wai Vuoto amoroso e calma disperazione nel caos del quartiere di Chunking. Il “poliziotto 663”, tradito dalla sua...

Lettere da una sconosciuta [10] di Marcella Leonardi

Grease, di Randal Kleiser (1978) 1978: nell’anno in cui Cimino comprime le angosce di una generazione ne Il Cacciatore, e Carpenter insinua il male nella tranquillità dei...

Lettere da una sconosciuta [9] di Marcella Leonardi

 Un libro d’amore La lettera, stavolta, è di Rainer Werner Fassbinder. L’ho ritrovata in uno dei miei primi libri sul cinema – ho sempre...

Lettere da una sconosciuta [8] di Marcella Leonardi

Bus stop di Joshua Logan (1956) La sfortunata Cherry, cui Marilyn Monroe dà vita in Bus Stop, è l’emblema di un cinema ipnotico ed emozionale:...

Lettere da una sconosciuta [7] di Marcella Leonardi

Emanuelle in America di Joe D’Amato (1976) Emanuelle in America è tutto ciò che al cinema non si può più fare, sepolto da decenni di...

Lettere da una sconosciuta [6] di Marcella Leonardi

Dial M for murder (Delitto per delitto) di Alfred Hitchcock (1954) Che il cinema di Hitchcock non abbia mai smesso di ispirare i registi...

Lettere da una sconosciuta [5] di Marcella Leonardi

Fino all’ultimo respiro (1960) di Jean-Luc Godard Con buona pace di tante schematizzazioni proprie di molte “Storie del cinema”, Fino all’ultimo respiro è un’opera grandissima, impossibile...

Lettere da una sconosciuta [4] di Marcella Leonardi

Dr. Jekyll and Mr. Hyde (1931) di Rouben Mamoulian Questa versione del classico di Stevenson, oltre ad essere un sogno sperimentale e atmosferico, è...

Lettere da una sconosciuta [3] di Marcella Leonardi

Beetlejuice (1988) di Tim Burton Il viso di Keaton/Beetlejuice ha un make up sporco, destrutturato, offensivo: una faccia di fango e gesso complementare al suo...

Lettere da una sconosciuta [2] di Marcella Leonardi

Nella morsa (1949) di Max Ophüls Una smarrita Barbara Bel Geddes si agita come una foglia al vento in Caught (Nella morsa) diMax Ophüls: ci troviamo nel territorio sensibile e...

Lettere da una sconosciuta [1] di Marcella Leonardi

It should happen to you (La ragazza del secolo), di George Cukor, 1954 Negli anni 50 a Hollywood si insinua il germe della realtà;...