Today: Sunday, June 25, 2017

21 grammi sulla pelle Archive

21 grammi sulla pelle [26] di Viola E. Miller

VENITE A ME IN NOME DI DIO «Apri la tua bocca, la voglio riempire». Era scritto sul Nuovo lezionario festivo per la santa messa,...

21 grammi sulla pelle [25] di Viola E. Miller

LIBERA Mi sono svegliata inventandomi un altro amore, quello di questa notte è stato, come posso dire, poco piacevole. Lui alto, imponente, nella stanza...

21 grammi sulla pelle [24] di Viola E. Miller

IO, TU E HENRY Mi manchi, non come l’aria che respiro, sarebbe banale. Lo scriveva pure lui, Miller. Ti componeva nel tuo essere menzogna...

21 grammi sulla pelle [23] di Viola E. Miller

IL FOTOGRAFO DI ARLES Ventuno grammi sulla pelle li ho visti in controluce. Li ho visti quando mia madre è morta. Ho visto tante...

21 grammi sulla pelle [22] di Viola E. Miller

A PAULA SCHER (da un’idea di R.Rutigliano) Si accorse di poter conquistare il mondo. Ma il suo desiderio durò poco, appena qualche giorno, prima...

21 grammi sulla pelle [21] di Viola E. Miller

HANAMI Mi rincorreva intorno al letto dei suoi. Mi diceva: «Fermati.» Non mi fermavo. Ogni tanto invertiva il giro bloccandosi di colpo. E io...

21 grammi sulla pelle [20] di Viola E. Miller

OCCHIBOCCA Occhibocca lasciò il Natale come un giorno normale, senza luci e alberi. Occhibocca non era sorpreso di trovarsi dinanzi a un giorno normale,...

21 grammi sulla pelle [19] di Viola E. Miller

***CONTENUTO ESPLICITO*** ***CLICCATE QUI PER CAMBIARE PAGINA E TORNARE ALLA HOME*** IL BOHÈMIEN I soldi erano pochi. Finii per fare il cameriere di un...

21 grammi sulla pelle [18] di Viola E. Miller

PALADINO O PRINCIPE? Spero che i tormenti abbiano figura di draghi volanti e io rinchiusa nella torre più alta del castello venga liberata da...

21 grammi sulla pelle [17] di Viola E. Miller

L’AMORE PER LA SCRITTURA E ti ritrovi lì, sommersa dai dolori, dal fastidio della luce da una vecchia lampada al tungsteno, e il filamento...

21 grammi sulla pelle [16] di Viola E. Miller

  IL NEGOZIO DI LINGERIE Orlando si occupava di lingerie, la vendeva. Le signore chiedevano quella all’ultimo grido, quella che a letto “seiunabomba” quando...

21 grammi sulla pelle [15] di Viola E. Miller

CHANEL, IL MIO NOME È CHANEL L’insopportabile puzzo del morto riempiva la stanza. La zia era in stato di putrefazione. I ceri erano anche...

21 grammi sulla pelle [14] di Viola E. Miller

LE BALENE BIANCHE DELL’ANIMA Tutto il mondo si inabissa, il corpo diventa acqua, come d’oceano sul mare le onde. E tu eri lì, pensando...

21 grammi sulla pelle [13] di Viola E. Miller

L’AMORE CIECO ORA “Ora puoi aprire gli occhi.” Fino a quel momento chiusi, gli occhi cosparsi di nero si aprirono in una sottile linea...

21 grammi sulla pelle [12] di Viola E. Miller

GIOCASTA MEDICI Ossa formate nel silenzio della fame. Quel giorno era il venticinque di aprile, e venne alla luce per salvare se stesso. La...

21 grammi sulla pelle [11] di Viola E. Miller

SERIAL LOVER Mi scordo di tutto ciò si posi sul tuo guscio. Ogni idea levigata, quel senso di liscezza che ti domina. Ti scrivo...

21 grammi sulla pelle [10] di Viola E. Miller

RINASCITA La notte le scese sulla faccia. I riflessi opachi della luce, dai vetri si spostavano al passaggio delle auto. Le creavano delle righe...

21 grammi sulla pelle [9] di Viola E. Miller

LA PRIMA VOLTA Il viso era pietra. Le gambe immobili. Le ruote anche. La paura, la prima volta. La prima volta che non arrivava...

21 grammi sulla pelle [8] di Viola E. Miller

LETTO A DUE PIAZZE Giaceva sul letto. Non riusciva a parlare. Dopo ogni orgasmo il sangue tornava ad acquietarsi. Che già pensava alla volta...

21 grammi sulla pelle [7] di Viola E. Miller

PASSA IL TRENO Lena lo vide in treno. Era seduto di fronte, lato finestrino. Leggeva un libro. Non si capiva quale libro fosse per...