Ballando ballando [8] di Barbara Garlaschelli

foto da Internet

foto da Internet

IO SONO STATISTICA

Brucio, come una torcia che illumina il buio.
Sanguino, come un rubinetto a perdere.
Mi rompo, come un ramo spezzato.

Muoio. Da sola.
Come se non fossi mai esistita.

Mi ha chiamata “amore” e poi “puttana”.
Ma ha sempre pensato fossi solo una cosa.
Sua.
Da bruciare.
Rompere.
Spezzare.

Muoio da sola.
Di me leggerete domani sui giornali.
Poi diventerò statistica.

© Barbara Garlaschelli, 2016

Leave a Reply