Ballando ballando [4] di Barbara Garlaschelli

Man Ray – Le violon d’ingres

NON C’È GIUSTIZIA NELL’AMORE

 

Dici: “Non c’è giustizia nell’amore”
No, non c’è giustizia nell’amore perché non è quello il suo posto.
La giustizia è un’orfana senza casa e senza patria.
La giustizia sta aspettando un razzo che parta per l’intergalassia per levarsi dai coglioni e mollarci soli, come deve essere.

Tu dici io io io io
E non metti mai un punto. Ne metti sempre due.
Un punto di fianco all’altro.
..
..
..

No, non ho bisogno di te
Puoi essere valanga, povero cristo, macchina, sorriso, causa per l’effetto.
Puoi ridere e piangere
Essere campione e marinaio
Disperato solo inebetito spaventato
Puoi affogare nel mare del tuo rum preferito
O nelle parole che ti esplodono dentro

Io non ho bisogno di te

Sei libero
E’ questo che vuoi, no?
Essere libero di essere “io”.
Ed è giusto così.

Solo, spiegami.
Perché sempre quei due punti
..
..
..

Uno, basterebbe.

Uno, eternamente uno, infinitamente uno.
No, non c’è giustizia nell’amore.
Nell’amore ci sei tu..

Vedi? Tranquillo. Non ho bisogno di te.

© Barbara Garlaschelli, 2005

Leave a Reply