Ballando ballando [14] di Barbara Garlaschelli

San Benedetto del Tronto. Foto di Giampaolo Poli.

 

Sorriderai sempre

 

Sorriderai sempre.
A ogni parola, gesto, carezza.
Sorriderai aggrappata al tuo sorriso,
unico gancio con il mondo.
Sorriderai anche se dentro sarai schegge.
Sorriderai perché non potrai più farne
a meno
perché non vorrai mostrare
i pugnali nascosti dietro
quei sorrisi
ben oliati, sempre carichi.
Sorriderai perché è ciò che
si aspettano da te.
E lo farai con il cuore senza battiti,
con precisione da chirurgo.
E tutti li pretenderanno i tuoi sorrisi,
non ti concederanno tregua
o compassione
né te ne concederai.
Invece morirai a ogni sorriso
e perderai pezzi di te
fino a che non resterà
nulla con cui sorridere,
né volto, né bocca, né occhi.
I tuoi bellissimi occhi di bambina
che credeva ai giochi di prestigio,
alle parole di bellezza,
alle mani da poter stringere
e a cui aggrapparsi.
Sorriderai sempre,
davanti a sconfitte, tradimenti,
umiliazioni.
Sorriderai il tuo sorriso migliore
che nasconde la parte più
vera e luminosa di ciò
che quella bambina ti ha donato
tanto tempo fa.
Ti ha donato te.

 

 

©Barbara Garlaschelli, 2018

Leave a Reply