Today: Sunday, June 25, 2017

Monthly Archive:: dicembre 2016

Bipede a quattro mani [15] di Raffaele Rutigliano

QUANDO SONO NATO Quando sono nato mi hanno detto che la vita è bella. Quando sono nato mi hanno battezzato per liberarmi dal peccato...

DoctorWriter [46] di MariaGiovanna Luini

IL ROMANZO DEL MAGISTRATO Questa pubblicazione a puntate scioglie un destino. E’ il primo romanzo che ho scritto, il romanzo che chi mi conosce...

6 cose impossibili prima di colazione [2]di Anna Martinenghi

TAMPLUN (dedicato agli amici della Biblioteca di Migliarino) C’era una volta, quando il Natale ancora non lo vendevano al supermercato, quando la vita era...

Maremoti [7] di Maria Elena Poggi

FOTOGRAFIE Delle cose tue  che mi hai lasciato, la prima che ho perso è il suono della tua voce. Mi restano le fotografie. La...

Oblò [2] di Chiara Munda

DI NATALE, CAVATAPPI SWAROVSKI E DI SMARTBOX È Natale, le strade si coprono di luci e gli abeti sbocciano palle colorate e festoni sbrillucicosi....

DoctorWriter [45] di MariaGiovanna Luini

UMBERTO VERONESI E IO Sosteneva che dopo una settimana nessuno si sarebbe più ricordato di lui, che le mie idee sulla sua notorietà fossero...

Comico Erotico Stomp (18) di Viviana Gabrini

LA SALMA «Allora, ragazze, ditemi tutto: voglio che siate assolutamente, completamente, totalmente sincere. Che cosa ne pensate del mio Pierugoberto?» Caro Sdiario, secondo me...

Sviaggiatori per un giorno [11] con Euro Carello

SHIT La ragazza è molto bella. Diciott’anni, forse anche venti-ventidue portati bene. I capelli corti aiutano. Occhi chiari, forse verdi forse azzurri, vestitino nero...

Alexanderplatz, Berlino, 23:59 [10] di Margherita Sgorbissa

LETTERA DA BERLINO Avrei voluto scriverti qualcosa a mano. Inviarti il segno analogico della mia calligrafia – cioè della mia mano. Ma ho poco...

Piccole storie [12] di Barbara Garlaschelli

CADUTA DENTRO UN NO Cammina strascicando i piedi, si porta dietro, intrecciati alla coda del vestito, tutti i silenzi ricevuti e le risposte in...

21 grammi sulla pelle [20] di Viola E. Miller

OCCHIBOCCA Occhibocca lasciò il Natale come un giorno normale, senza luci e alberi. Occhibocca non era sorpreso di trovarsi dinanzi a un giorno normale,...

Non sapevo che passavi [6] di Stefano Domenichini

GIONA (di profeti e di veleni) Giona, che fu indigesto alla balena, che riuscì a redimere la teppaglia di Ninive, che litigò con Dio,...

Ogni cosa è un poeta [5] di Elena Mearini

“Ad ogni tua parola segue la macchia del pentimento. Poi abbandoni la scena e fai del silenzio uno straccio a ripulire l’aria.” È un’invenzione...

Hangover [6] di Roberta Lepri

PUNTI DI VISTA Dal punto di vista del figlio di lei, il treno è sporco, fa caldo, sono in ritardo e sua madre ha...

Era una notte buia e tempestosa [2] di Andrea Brando

LA RESURREZIONE DI LAZZARO Quando Lazzaro si svegliò, udendo la voce di Gesù, fu conscio fin dal primo istante che si stava destando dal...